Cronaca

Noemi ferita nella sparatoria, nuove speranze: “Potrebbe essere estubata”

La piccola Noemi, la bambina gravemente ferita nella sparatoria di piazza Nazionale a Napoli, potrebbe essere estubata entro le prossime 24 ore.

Nuove speranze per la piccola Noemi

Piccoli ma significativi miglioramenti nella situazione clinica della piccola Noemi, la bambina rimasta gravemente ferita venerdì scorso a piazza Nazionale davanti a un bar durante un raid criminale, trafitta ad entrambi i polmoni da un proiettile vagante. Ieri sono stati eliminati con una broncoscopia alcuni coaguli che ostruivano i bronchi che alimentano il polmone di sinistra (il più danneggiato) ed entro le prossime 12-24 ore si procederà a un tentativo di staccare la bambina dal respiratore artificiale per provare a vedere come reagirà con il ritorno alla respirazione autonoma. Tutto procede con molta gradualità.

Articoli correlati

Back to top button