Cronaca

Uccide la madre e il padre poi scappa, orrore in Campania

NAPOLI. Uccide la madre e il padre, poi scappa: brutale duplice omicidio a Parete, comune in provincia di Caserta.

Come riportato dal quotidiano Il Mattino Graziano Afratellanza ha ucciso la madre e il padre, di 79 e 82 anni, nella loro abitazione, per poi scappare a bordo di una Passat. Pare che l’uomo avesse ricevuto, nelle scorse settimane, un trattamento sanitario obbligatorio e che avesse tentato diverse volte il suicidio.

Sul luogo della strage sono giunte le forze dell’ordine e il magistrato di turno della procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli Nord.

Articoli correlati

Back to top button