Omicidio nella notte a Napoli: 42enne trafitto da 14 coltellate, si indaga

omicidio-notte-napoli-42enne-trafitto-14-coltellate

Un 42enne napoletano è stato trafitto da 14 coltellate. Inutile il trasporto all'ospedale dei Pellegrini, l'uomo è morto poco dopo l'arrivo nel presidio

Omicidio nella notte a Napoli, dove un 42enne napoletano è stato trafitto da 14 coltellate. Inutile il trasporto all’ospedale dei Pellegrini. Salvatore Attanasio, già noto alle forze dell’ordine, è stato trafitto tre volte al cuore e ha ricevuto numerosi colpi al torace e alle gambe che non gli hanno lasciato scampo procurandogli la morte dopo il suo arrivo nel presidio della Pignasecca, intorno all’1 e mezza.

Accoltellato 14 volte mentre era sullo scooter: 42enne morto all’ospedale dei Pellegrini

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato aggredito mentre si trovava a bordo del suo scooter rinvenuto in strada dalla Polizia circondato da numerose tracce ematiche. Sulla vicenda indaga la squadra Mobile della Questura di Napoli.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG