Cronaca

Pascale, asportati 8 tumori dall’unico rene funzionante di una paziente 72enne

Ospedale Pascale, asportati 8 tumori da una 72enne con un rene solo. La donna è diabetica, obesa, e vive con un unico rene da 21 anni. L’intervento record è stato eseguito dall’equipe di urologia del dott. Sisto Perdonà.

Intervento record al Pascale

Un mese fa la donna è giunta all’ospedale Pascale di Napoli quando oramai era sicura di non avere altra chance se non l’asportazione del rene rimasto, con l’infausta prostettiva di diventare schiava della dialisi per tutta la vita.

Asportati 8 tumori da una 72enne con un rene solo

Invece, grazie all’equipe della S.C. di Urologia Oncologica, e di tutto il personale di sala operatoria, un intervento possibile solo grazie alla tecnologia robotica, associata alla ricostruzione 3D, che consente un planning preoperatorio nella chirurgia conservativa del rene.

Eccellenza Campana

Soddisfazione del direttore generale del Pascale, Attilio Bianchi “Siamo soddisfatti innanzitutto per la paziente, poi per l’altissimo profilo professionale e di squadra che un tale intervento richiama. L’istituto si pone all’avanguardia nazionale, non solo, sempre più punto di riferimento per la chirurgia robotica oncologica”.

Articoli correlati

Back to top button