Cronaca

Napoli, perde soldi, carte di credito e libretti bancari al Cardarelli: «Gli è stato riconsegnato tutto»

Pochette ritrovata e riconsegnata all’ospedale Cardarelli di Napoli. Un grande gesto di civiltà presso il nosocomio partenopeo dove un professionista noto negli ambienti della politica dell’area a nord di Napoli aveva smarrito carte di credito, soldi e libretti bancari.

Pochette ritrovata al Cardarelli di Napoli, la testimonianza

A raccontare l’accaduto è stato il diretto interessato, Pasquale Di Fenza, residente a Marano: “Poi dicono che i napoletani sono disonesti. Stamani, all’interno del parcheggio dell’ospedale Cardarelli di Napoli, ho dimenticato la pochette al manubrio dello scooter contenente carte di credito, soldi, libretti bancari. Grazie a un infermiere e una guardia giurata mi è stata riconsegnata con tutto ciò che aveva all’interno. Grazie infinite

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button