Cronaca

Auto distrutta dalle fiamme nella notte a Ponticelli: era stata rubata a maggio

Distrutta completamente nel rogo

Incendio divampato ad un’auto andata completamente distrutta nella notte a Ponticelli: la vettura è risultata rubata lo scorso maggio a Posillipo. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri.

Ponticelli, incendio nella notte ad un’auto rubata

I vigili del fuoco e i carabinieri sono intervenuti in via Carlo Miranda questa notte, intorno alle due, per un’auto avvolta completamente dalle fiamme. Il rogo, la cui natura è ancora al vaglio degli inquirenti, è stato domato con successo. La vettura, completamente distrutta, è risultata rubata lo scorso maggio a Posillipo a un incensurato del posto. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.

Le indagini

Al vaglio le immagini di videosorveglianza per risalire agli autori del raid. Secondo gli inquirenti, probabilmente, si tratterebbe di una faida di camorra che va avanti da mesi nel quartiere.

Secondo alcune informazioni emerse, prima dell’incendio sarebbero anche stati esplosi 3 colpi di pistola in viale Manlio Rossi Doria. Poi il rogo che ha interessato l’auto. Sulla vettura c’era la scritta “Bodo, infami e cornuti” e sul tettuccio dell’auto era stato poggiato un water.

Articoli correlati

Back to top button