Cronaca

Raid contro un’ambulanza: vetro del portellone in frantumi

NAPOLI. Raid contro un’ambulanza: sono quattro in dieci giorni gli episodi di violenza contro i mezzi del 118.

Mentre il personale di servizio raggiungeva vico Cappuccinele nei pressi di Materdei attorno alle 20:30, il vetro del portellone della vettura è stato mandato in frantumi. L’equipe ha sporto denuncia di quanto accaduto in Questura, trasferendo il veicolo in autoparco per la necessaria riparazione.

«La violenza che subiscono quotidianamente i sanitari in servizio sulle ambulanze è estremamente grave e non abbiamo tutele – ha sostenuto Guido Bourley, dirigente dell’azienda omonima, impegnata nella fornitura di molte postazioni 118 con l’Asl Napoli 1 – ho intenzione di chiedere alla Prefettura un incontro urgente e dedicarci una volante o un numero di emergenza».

Articoli correlati

Back to top button