Cronaca

Rider picchiato a Napoli, confermato il carcere anche per i 4 minorenni

Rider picchiato a Napoli, per i 4 minorenni confermato il fermo: hanno confessato e chiesto scusa ed è stato disposto il carcere

Confermato il fermo per i quattro minorenni accusati di aver picchiato Gianni Lanciano, il rider aggredito in via Calata Cpodichino di Napoli lo scorso 3 gennaio. Il gip del Tribunale dei Minori ha convalidato il decreto di fermo per i quattro minorenni.

Rider picchiato a Napoli, confermato il fermo per 4 minorenni

Per tutti che hanno confessato e chiesto scusa è stato disposto il carcere. Sono accusati di concorso in rapina aggravata. Nei giorni scorsi il giudice del Tribunale di Napoli aveva confermato il carcere anche per i due 20enni.

Articoli correlati

Back to top button