Cronaca

Rissa al Granatello di Portici, feriti due ragazzi 15 e 16 anni

Rissa al porto del Granatello di Portici, due ragazzi in ospedale. I due giovani di Ercolano sono riusciti a darsi alla fuga

Attimi di paura al porto del Granatello di Portici per una rissa scoppiata nella serata di ieri, sabato 25 giugno. Erano da poco passate le 22 quando è scoppiata una rissa in uno dei luoghi della movida vesuviana più frequentati soprattutto dai giovanissimi. Due minori, di 15 e 16 anni, sono finiti in ospedale e riaffidati ai genitori.

Portici, rissa al porto del Granatello: due ragazzi in ospedale

I due giovani, originari di Ercolano, erano in ospedale al momento dell’arrivo dei carabinieri che sul posto non hanno trovato i responsabili. I militari hanno avviato le indagini per identificare i responsabili del ferimento dei giovanissimi.

La rissa – tra gruppi di ragazzi – sarebbe scoppiata per motivi futili. I due giovani di Ercolano sono riusciti a darsi alla fuga prima che arrivassero i militari dell’Arma, che erano stati avvisati di una rissa in corso, giungendo sul posto. I ragazzi non hanno chiarito i motivi dell’aggressione, ma pare si sia trattato di una rissa per futili motivi.

Ricovero rifiutato

Sul posto sono giunti anche i sanitari delle ambulanze del 118, per curare i due giovani i quali hanno poi rifiutato il ricovero in ospedale. Sono stati quindi allertati i genitori, ai quali sono stati riaffidati sul posto. Sul caso indagano i carabinieri, al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto e risalire ai responsabili.

Articoli correlati

Back to top button