Cronaca

Droga e armi nella cassetta postale, la scoperta a Secondigliano

I carabinieri della stazione Secondigliano hanno setacciato il quartiere effettuando una serie di perquisizioni. Durante i controlli i militari hanno rinvenuto, all’interno di una cassetta postale, più di 2 chili di droga e un’arma.

Secondigliano, droga e armi nascoste nella cassetta postale

Il forte odore aveva attirato l’attenzione dei carabinieri che hanno trovato 18 panetti di hashish per un peso complessivo di un chilo e 800 grammi, 225 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, materiale per il confezionamento dello stupefacente e una rivoltella calibro 38 pronta all’uso con 3 proiettili. Le indagini proseguono con la pistola che sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue o altri delitti.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio