Cronaca

Tangenziale di Napoli: dalla mezzanotte di oggi torna il pedaggio

La tregua è durata poco, dalla mezzanotte di oggi i napoletani torneranno a pagare il pedaggio sulla Tangenziale: una decisione irrevocabile, che sta già creando polemiche.

Torna il pedaggio sulla Tangenziale di Napoli

La buona notizia aveva fatto tirare un sospiro di sollievo ai napoletani, ma la gioia è durata poco: il pedaggio tornerà e i lavori ancora non sono iniziati: oltre al danno anche la beffa.

I lavori

Il viadotto di Capodichino, l’osservato speciale, è stato più volte controllato ed esaminato negli ultimi dieci giorni, per valutare le varie tipologie di intervento da effettuare. Ma i tecnici incaricati da Tagenziale spa e il Ministero dei Trasporti, non hanno ancora trovato la quadra: si spera che l’ennesima riunione, che di terrà oggi, dia esito positivo.

Decisioni urgenti

Per oggi sono in programma due riunioni, tra Tangenziale e Comune di Napoli, una in mattinata e una nel pomeriggio. Uno dei nodi da sciogliere è quello sollevato dagli peratori del 118, in merito alla mancanza di corsie preferenziali, che consentano in tempi brevi di raggiungere i pazienti da soccorrere, o gli ospedali.

Gli operai

Il ripristino del pedaggio, almeno, consentirà ai 184 operai di Tangenziale s.p.a., che rischiavano la cassa integrazione.

I percorsi alternativi

Secondo l’azienda, per le auto provenienti dall’area ovest, quindi da Pozzuoli, sarà necessario uscire a Fuorigrotta, percorrere il primo tunnel verso Mergellina, raggiungere l’area vietata al traffico di via Partenope, svoltare verso il tunnel della Vittoria e poi percorrere via Acton e via Marina fino alla confluenza con corso Garibaldi per attraversare l’area della Ferrovia e e tornare di nuovo alla tangenziale all’altezza di Corso Malta.

Una via crucis.

Il percorso a ritorno

Per chi vuole “provare” a tornare, invece, il suggerimento è quello di uscire a Corso Malta, raggiungere via Arenaccia e poi risalire i Ponti Rossi fino a raggiungere lo svincolo Capodimonte dal quale imboccare nuovamente la Tangenziale. Semplicissimo.

Articoli correlati

Back to top button