Cronaca

Tentata rapina in gioielleria a Napoli: arrestato 55enne

Tentata rapina in gioielleria armato di pietre a Napoli. I fatti sono avvenuti intorno all’ora di pranzo di oggi, mercoledì 18 ottobre, in piazza Dante. L’uomo di 55 anni è stato arrestato dai vigili urbani.

Tentata rapina in gioielleria, arrestato a Napoli

Tenta il colpo in una gioielleria in piazza Dante, in pieno giorno, armato di pietre, ma viene beccato e arrestato dagli agenti della Polizia Municipale. I fatti sono avvenuti intorno alle 13:30 di oggi, mercoledì 18 ottobre.

Ancora da chiarire la dinamica di quanto avvenuto ma secondo le prime informazioni raccolte, l’uomo, sembra in stato confusionale o alterato, sarebbe entrato nel negozio minacciando la titolare e il personale con una pietra. Il tentativo però non sarebbe andato a buon fine e si sarebbe dato alla fuga.

Una fuga molto breve poiché è stato beccato dai vigili, allertati dalla titolare. L’indagato infatti pare fosse ancora nei paraggi. Quest’ultimo avrebbe anche scagliato una pietra contro la vetrina la quale, di rimbalzo, ha colpito alcune auto in transito.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio