Cronaca

In casa quasi 200 bombe carta artigianali, denunciato 39enne

TORRE ANNUNZIATA. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato di Pompei, durante l’attività predisposta per la prevenzione e repressione dei reati concernenti armi, munizioni e materie esplodenti, hanno rinvenuto presso l’abitazione di P.F., 39enne di Torre Annunziata, 190 bombe carta costruite artigianalmente e illegalmente detenute. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Tutto il materiale trovato dalla polizia è stato sequestrato e il 39enne denunciato in stato di libertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button