Cronaca

Truffe agli anziani, 34 colpi in soli due mesi: 9 arresti a Napoli

Sono nove gli arresti eseguiti dai Carabinieri nella mattinata odierna, 15 giugno, a Napoli: tutti sono accusati di truffe ai danni di anziani. Secondo quanto emerso dalle indagini, gli indagati avrebbero commesso circa 34 colpi in soli due mesi. Le vittime dei raggiri venivano scelte su internet e agganciate al telefono.

Napoli, truffe agli anziani: 9 arresti

Sono nove le persone del Napoletano finite in manette per il reato di associazione per delinquere finalizzata alle truffe in danno di persone anziane. Agli indagati sono stati contestati 34 colpi (oltre ad una rapina, poiché in un’occasione l’anziano veniva spintonato per consentire la fuga del truffatore), commesse nei mesi di settembre e ottobre 2022, in varie città della Capitale e di Viterbo.

Il modus operandi

Le vittime venivano prima scelte sui social poi, fingendosi assicuratore, avvocato o carabiniere, venivano contattate telefonicamente. Veniva riferito che un familiare aveva provocato un incidente stradale, che l’assicurazione era scaduta e che, per sistemare le cose, era necessario consegnare denaro o gioielli. In seguito un complice passava a prelevarli a casa.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio