Cultura ed Eventi

“Una Semplice Verità”, la presentazione del corto di Cinzia Mirabella a Napoli

NAPOLI. Il giorno 17 Aprile alle ore 19.30 si presenterà presso la Casina Pompeiana, alla Riviera di Chiaia – Napoli, il cortometraggio “Una Semplice Verità”, scritto e diretto da Cinzia Mirabella, prodotta dal RVM Entertainment il progetto ha il patrocinio morale dell’Arcigay di Napoli. Il direttore casting del progetto è Andrea Axel Nobile a firmare la fotografia è Antonio Grambone.

“Una Semplice Verità”, la presentazione alla Casina Pompeiana

Il cortometraggio mette in luce la grave problematica dell’omofobia all’interno delle mura domestiche. La storia si svolge sull’isola d’Ischia, dove un uomo è invitato a presentarsi al distretto di Polizia per essere ascoltato come persona informata dei fatti in seguito ad una denuncia a suo carico. A denunciarlo è stata la figlia (Giulia Montanarini), una donna di 35 anni, malmenata da quest’ultimo e dal fratello di lei dopo aver rivelato che la persona con la quale era andata a convivere era in realtà una donna. Ad interrogare il padre è un commissario donna (Cinzia Mirabella) che metterà sotto torchio nel corso dell’audizione nel suo ufficio, prima lui e poi la donna stessa. E nel gioco delle rivelazioni filmiche, a sorpresa esplode una nuova verità nascosta, come atto liberatorio, al cospetto di un società che preferisce continuare ad essere cieca e sorda, e che vorrebbe impedire attraverso lo sterile pregiudizio di far vivere un amore puro, a due persone dello stesso sesso. Nel cast del film vediamo come protagonista Giulia Montanarini, Cinzia Mirabella, Pietro De Silva (nel ruolo del padre) e Giovanni Allocca.

Durante la presentazione sarà presente il cast e a moderare la serata ci sarà Claudio Finelli , responsabile cultura dell’Arcigay nazionale e il presidente di Arcigay Napoli Antonello Sannino.

Il trailer di “Una Semplice Verità”

Ecco il trailer del corto “Una Semplice Verità”:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button