Cronaca

Vaiolo delle scimmie, dimesso il paziente ricoverato al Cotugno

Vaiolo delle scimmie in Campania, dimesso il paziente di 40 anni ricoverato all'ospedale Cotugno di Napoli. le sue condizioni di salute sono buone

È stato dimesso il 40enne di Pozzuoli colpito dal vaiolo delle scimmie. Si tratta del primo caso in Campania. L’uomo era stato ricoverato all’ospedale Cotugno di Napoli.

Vaiolo delle scimmie, dimesso il 40enne ricoverato all’ospedale Cotugno

Il 40enne era arrivato la sera del 15 giugno 2022 presso il pronto soccorso dell’ospedale Cotugno di Napoli manifestando una diffusa eruzione vescicolare. I medici l’avevano così trasferito nell’Unità Operativa Complessa di Malattie infettive emergenti e ad alta contagiosità, diretta dal dottor Alessandro Perrella. Grazie ai tamponi molecolari forniti dallo Spallanzani di Roma, i sanitari del polo infettivologico del Cotugno hanno potuto appurare la positività dell’uomo al vaiolo delle scimmie.

Le dimissioni

Alla luce delle sue condizioni non gravi, il primo paziente affetto da vaiolo delle scimmie in Campania ha richiesto di poter tornare a casa. Quindi lo hanno dimesso proprio questa mattina dal nosocomio napoletano con obbligo di isolamento domiciliare. La cui durata sarà probabilmente stabilita al successivo controllo clinico. Lo riporta anche Internapoli. 

 

 

Articoli correlati

Back to top button