Curiosità

Il vescovo prega contro l’inquinamento: ma nel Duomo c’è poca gente

Il vescovo di Acerra, Antonio Di Donna, sta celebrando la messa di preghiera contro l’inquinamento e in ricordo di tutte le vittime della contaminazione di aria, acqua e suolo. Ma nel Duomo della città simbolo dei mali ambientali ci sono pochi fedeli.

Il vescovo prega contro l’inquinamento: ma nel Duomo c’è poca gente

Il prelato ha anche tentato di ritardare un po’ l’inizio dell’orazione nel tentativo di far accorrere più gente in chiesa. Sono state utilizzate pure le campane della cattedrale, che hanno richiamato per alcuni minuti i cittadini. Niente da fare.

«Preghiamo contro la violenza dell’uomo che trasforma in malattia della terra e degli stessi esseri umani la sua avidità», le parole dette dal pulpito durante l’orazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button