Cronaca

Volla, arsenale di guerra nascosto in casa: al via le indagini

Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un vero e proprio arsenale da guerra nelle mani di un incensurato, un commerciante del posto. È quanto hanno scoperto e sequestrato a Volla i Carabinieri. Sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine.

Volla, arsenale in casa: indagini in corso

I militari hanno perquisito l’abitazione con relative pertinenze di un 37enne del posto e lì è avvenuto il rinvenimento. Sequestrati 1 fucile mitragliatore kalashnikov ak47, 1 pistola tipo revolver modello bruni 380 senza di matricola, 1 pistola tipo revolver modello bruni 380, 1 pistola artigianale senza marca, modello e numero di matricola, 1 pistola scenica, 1 fucile ad aria compressa mod.r7, 72 cartucce di vario calibro e materiale vario per la manutenzione delle armi. Tutto perfettamente funzionante, un arsenale trovato in uno scantinato verosimilmente trasformato in laboratorio per la modifica delle armi.


FOTO DI REPERTORIO 

Articoli correlati

Back to top button