Acerra, abbandono di rifiuti illeciti: parte la denuncia

rifiuti acerra

Sequestrata una vasta area appartenente a una ditta che smaltiva illegalmente i rifiuti. Il fatto ha luogo ad Acerra, nel napoletano

Sequestrata un’area di circa 2.000 metri quadrati e due mezzi a una ditta che stava svolgendo attività di movimentazione dei rifiuti nell’area di pertinenza di un’altra azienda. Parte così la denuncia per smaltimento illecito di rifiuti.

Smaltimento illecito di rifiuti

ACERRA. Il comando della polizia municipale di Acerra ha sequestrato, nella zona industriale di Acerra, un’area di circa 2.000 metri quadrati e due mezzi a una ditta che stava svolgendo attività di movimentazione dei rifiuti nell’area di pertinenza di un’altra azienda. Parte così la denuncia per smaltimento illecito di rifiuti.


rifiuti acerra


Diffidata anche un’altra azienda; la ditta, pur autorizzata con Decreto della Regione Campania che approvava anche il piano di caratterizzazione, è stata diffidata dai vigili urbani a presentare al Comune tutte le comunicazioni di avvio delle attività. È stato multato, inoltre, un cittadino di Acerra, di circa 28 anni, per abbandono illecito dei rifiuti. Il giovane, residente in pieno centro, dovrà pagare una multa di  600 euro perché scoperto ad abbandonare i rifiuti solidi urbani prodotti nella propria abitazione in prossimità di un’attività commerciale di fronte.

TAG