Cronaca

Arzano, accusato di estorsione: arrestato latitante ad Arzano

Era sparito dopo la condanna al carcere

Arzano, arrestato latitante accusato di estorsione. Mercoledì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore hanno catturato ad Arzano, mentre si intratteneva in strada in via Taormina, un 42enne napoletano nei cui confronti lo scorso 15 febbraio la Corte d’Appello di Napoli – I° Sezione Penale aveva emesso un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare disponendo la custodia in carcere.

Latitante catturato dalla polizia ad Arzano

L’uomo, infatti, aveva violato gli arresti domiciliari cui era sottoposto per il reato di estorsione aggravata dal metodo mafioso e, per tale motivo, il G.I.P. del Tribunale di Napoli Nord aveva emesso un decreto di latitanza.

Articoli correlati

Back to top button