Cronaca

“Le case di Scampia agli abusivi”, indaga la Corte dei Conti

NAPOLI. Le case di Scampia assegnate a chi non ne aveva diritto: indaga la Corte dei Conti. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Scampia, case agli abusivi

Dopo le inchieste giornalistiche del 2017 e la denuncia presentata dal consigliere comunale Andrea Santoro, la magistratura – nella persona del procuratore regionale Michele Oricchio – ha affidato il fascicolo relativo all’indagine al viceprocuratore Marco Catalano.

Sarà Catalano a stabilire se gli atti della giunta comunale di Napoli hanno procurato danno economico all’ente; sul tema in questione, tra l’altro, si registra anche un esposto del consigliere comunale Pd Valeria Valente, indirizzata sia alla magistratura contabile sia alla procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button