Cronaca

Concerto Coldplay, bimba ha un malore nel traffico: salvata dalla Polstrada

Una bimba ha un malore nel traffico in concomitanza del concerto dei Coldplay: la Polstrada la scorta in clinica. I fatti si sono verificati nella giornata del 22 giugno. In auto con la piccola c’era la madre al volante e la nonna. In preda al panico e alla preoccupazione, data la gravità della situazione, le donne decidono di contattare le autorità per chiedere assistenza.

Concerto Coldplay, bimba ha un malore in auto: bloccata nel traffico, la salva la Polstrada

Gli agenti hanno scortato un’auto attraverso la coda del Corso Malta per permettere ad una donna con la figlia che aveva accusato un malore di raggiungere l’ospedale. Il concerto della band britannica aveva bloccato il traffico veicolare già nelle ore precedenti all’evento. Intorno alle 17:30 di giovedì, in una delle auto in coda, una bimba accusa un malore. In auto con lei, la mamma al volante e la nonna. Le due in preda al panico conoscendo la situazione decidono di farsi aiutare dalle forze dell’ordine.

Gli agenti della Polstrada intervengono immediatamente riuscendo ad intercettare la Lancia Ypsilon su cui viaggiava la famiglia per scortarle nella clinica dove erano dirette.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio