Cronaca

Corteo carri funebri da Benevento a Napoli, prosegue la protesta

NAPOLI. Un lungo corteo di carri funebri in protesta contro tre delibere della Giunta regionale della Campania che introducono nuove regole nella regolamentazione del settore.

La protesta

A protestare sono le piccole e medie imprese che, utilizzando proprio i carri funebri, sfilano da Benevento a Napoli per opporsi ad una legge regionale del 2013 attuata proprio dalle suddette delibere. Queste prevedono, per tutte le imprese di onoranze funebri, un organico minimo di personale che deve essere composto da un direttore tecnico e almeno 4 dipendenti assunti a tempo indeterminato.

Il Comitato che anima la protesta, nato spontaneamente proprio in provincia di Benevento, non è d’accordo con una legge che – secondo i manifestanti – mette sullo stesso piano le piccole e medie imprese con le grandi.

Ben 50 carri funebri hanno sfilato in segno di protesta portando in bella vista un manifesto con su scritto: «Improvvisamente è venuta a mancare in Campania la libertà delle piccole e medie imprese funebri».

Foto da Ansa.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto