Politica

Elezioni 2018, si va verso l’alleanza Bassolino-Liberi e Uguali?

NAPOLI. Il ritorno in campo di Antonio Bassolino non ha lasciato indifferenti gli esponenti di alcune formazioni politiche della sinistra italiana. A partire dal partito fondato recentemente da Pietro Grasso, Liberi e Uguali.

A tal proposito, il ccordinatore di Art. 1 Mdp Napoli Francesco Dinacci ha diffuso la seguente nota: «La storia della sinistra democratica che ha governato Napoli in tanti anni merita rispetto. La personalità di Antonio Bassolino rappresenta una forza straordinaria della città di Napoli, che può dare un contributo importante al successo del progetto di LeU. Non si costruisce una nuova storia tagliando radici ed eliminando il carattere plurale della nostra cultura politica. Ci auguriamo che prevalga saggezza e buon senso in questi giorni così delicati per la formazione della lista».

Un concetto, quello del rispetto per la storia della sinistra e per il suo percorso istituzionale, che lo stesso Antonio Bassolino aveva ribadito a margine dell’incontro a San Vitaliano in cui è stato presentato il libro di Ciccio Ferrara e al quale ha partecipato anche Laura Boldrini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button