CronacaPolitica

Esplosioni a Sant’Antimo, l’allarme del comune

SANT’ANTIMO. I recenti attentati dinamitardi a diversi esercizi e attività del territorio comunale non sono passati inosservati. Dopo l’episodio della notte tra domenica e lunedì ai danni di una palestra, il comune di Sant’Antimo ha emesso una nota stampa.

NOTA STAMPA COMUNE SANT’ANTIMO

“Nuovo attentato dinamitardo. Un altro esercizio commerciale nel mirino della criminalità. La scorsa notte è stato fatto esplodere il terzo ordigno dinamitardo nel giro di tre giorni, in via Plutone, dinanzi alla palestra “Step up”.

Il Sindaco e l’Amministrazione tutta hanno già investito le istituzioni e continueranno a sollecitarne l’intervento nella maniera più urgente e incisiva.

Al contempo, la cittadinanza tutta è invitata a reagire con forza denunciando e collaborando con le forze dell’ordine. Un invito particolare è rivolto ai commercianti, affinché mantengano ferma la loro determinazione a non cedere alla pressione del racket.

Tutti, le istituzioni in prima linea, trasversalmente al proprio orientamento e colore politico, sono chiamati a fare la propria parte. Questa città non intende piegarsi alle intimidazioni della criminalità organizzata”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button