Cronaca

Furbetti del cartellino all’ospedale Loreto Mare di Napoli, 33 condannati

Dopo le indagini dei Nas, furono accusati di assenteismo

Sono 33 i condannati per la vicenda dei furbetti del cartellino all’ospedale Loreto Mare di Napoli. Anche 51 assolti nella sentenza che ha chiuso il primo grado di giudizio del procedimento avviato nei confronti dei cosiddetti furbetti del cartellino, gli oltre ottanta tra medici, infermieri e tecnici che, nel 2017, al termine di una complessa attività investigativa svolta dai carabinieri del Nas, furono accusati di assenteismo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Furbetti del cartellino all’ospedale Loreto Mare di Napoli, 33 condannati

I condannati (per quasi tutti pene inferiori a tre anni con conseguente sospensione delle stesse= dovranno risarcire i danni all’Asl Napoli 1 che si era costituita parte civile e il cui ammontare sarà stabilito in un diverso processo in sede civile. Un giudizio che mette d’accordo sia la pubblica accusa sia il collegio difensivo, di cui fa parte anche l’avvocato Diego Di Bonito, difensore di due degli imputati, entrambi assolti.

Articoli correlati

Back to top button