Cronaca

Napoli: scoperto maxi arsenale in casa di un 51enne, arrestato

Era pronto per una vera e propria guerra, con armi e munizioni di diverso calibro. Nei guai un 51enne di Napoli scoperto dagli agenti del commissariato Montecalvario in possesso di armi clandestine e munizioni non registrate nella propria abitazione di via Croci Santa Lucia al Monte.

Pronto per la guerra: 51enne napoletano in manette

Nel corso della perquisizione, eseguita dalla Polizia nella mattina del 6 ottobre, si è scoperto che questi, nascondeva all’interno di un armadio un vero e proprio arsenale.

Nella sua abitazione sono state trovate una pistola Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa, una penna metallica balistica calibro 22, un giubbotto antiproiettile, e 316 cartucce di diverso calibro tra cui alcune per armamenti da guerra. L’uomo è stato messo in manette per detenzione di armi clandestine, munizionamento e ricettazione.

Articoli correlati

Back to top button