Cronaca

Napoli, scoperti con oggetti rubati: denunciati in due | La scoperta

La polizia ferma due uomini a bordo di un’auto nel cuore di Napoli

La Polizia ferma due uomini a bordo di un’auto durante un servizio di controllo, nel cuore di Napoli: ritrovano oggetti rubati da abitazioni. Denunciati un 30enne e un 20enne.

Napoli, scoperti con oggetti rubati

Sabato sera  i poliziotti, durante un controllo in via Filippo Maria Briganti, hanno controllato due uomini a bordo di un’auto i quali, appena scesi dal veicolo, hanno tentato di darsi alla fuga ma sono stati bloccati.

Il ritrovamento

Hanno rinvenuto, sui sedili posteriori, diversi attrezzi atti allo scasso e nel bagagliaio un catalizzatore asportato da un’auto mentre, nel vano porta oggetti, bracciali, collane e orologi che erano stati rubati il giorno precedente in due appartamenti ad Acerra.

Le denunce

Due uomini di nazionalità rumena, un 30enne ed un 20enne, sono stati denunciati per furto in abitazione, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Articoli correlati

Back to top button