Politica

Il figlio perde il lavoro, e il padre si dà alle rapine

Protagonista di questa vicenda è un 61enne dipendente della Provincia di Napoli, che si era improvvisato ladro per provvedere alla famiglia, dopo che il figlio aveva perso il lavoro.

Ladro per amore del figlio

L’uomo aveva già compiuto 4 furti tra Marche ed Emilia quando è stato fermato dalla Polizia.

Nel perquisire l’auto del ladro improvvisato, gli agenti hanno ritrovato merce rubata nascosta al posto della ruota di scorta.

Le spiegazioni fornite agli agenti

Per giustificare la sua condotta, l’uomo ha affermato che il figlio ha perso il lavoro e che per questo ha deciso di mettersi a rubare.

Ad incastrarlo sarebbe stato il gps presente in uno dei tablet rubati dall’uomo, che sarebbe stato localizzato dal proprietario del negozio dove era avvenuto uno dei furti

Per il ladro improvvisato è scattato l’obbligo di dimora.

 

 

Articoli correlati

Back to top button