Cronaca

Ripulita piazza Cavour: spunta una pistola tra i rifiuti

NAPOLI. Da tempo immemore, ormai, i cittadini denunciano una situazione di insostenibile degrado nei giardini di piazza Cavour, occupata da gruppi di clochard. Riporta la notizia il quotidiano Il Mattino. 

Le dichiarazioni dei consiglieri

«Diverse volte gli operatori – dice il consigliere comunale Francesco Vernetti – sono andati a pulire e sono stati oggetto di lancio di bottiglie, quelle persone non sono solo senza fissa dimora, ci sono extracomunitari, alcolisti, una platea variegata ed anche violenta in alcuni frangenti. Durante i vari interventi è stato necessariamente richiedere la presenza della polizia locale e della polizia di Stato. L’intervento è complesso in quanto coordinato con la prefettura nel tavolo ordine e sicurezza».

«Questa mattina, tra mille difficoltà – dice il consigliere della terza municipalità, Salvatore Flocco – si è fatta una grande operazione di bonifica programmata voluta fortemente dalla  terza Municipalità in linea ed in sinergia con il sindaco Luigi De Magistris e il suo staff,  ma sul finale spunta tra i cespugli una pistola che subito è stata sequestrata dalla Polizia Municipale 5° Unità Operativa Stella. Questo ritrovamento oltre ad avermi turbato non poco – conclude Flocco –  è la dimostrazione che avevamo ragione ad alzare la voce e il livello di attenzione su quella piazza». Per bonificare l’intera piazza sono intervenuti gli operatori dell’azienda di smaltimento dei rifiuti Asia, la cooperativa 25 giugno, Napoli Servizi, il servizio giardini e la Polizia Locale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button