Cronaca

Ferma il treno e salva tre cuccioli sui binari: operaio “eroe”

TORRE ANNUNZIATA. Appena ha visto i cuccioli sui binari non ha esitato a fermare il treno, per evitare di investirli. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Cagnolini sui binari salvati da un operaio

Antonio Montuori, operaio della Circumvesuviana, è l’eroe del giorno: ha salvato ieri infatti due cagnolini da morte certa. Ma è stata tutta la squadra dell’Eav a prodigarsi per mettere al sicuro i cuccioli.

In tre erano finiti sulla strada ferrata della Circum, nel tratto tra Torre Annunziata e Villa Regina: appena il personale Eav se ne è accorto, ha attivato la macchina dei soccorsi.

Uno dei tre cagnolini è stato messo in salvo facilmente, gli altri due si erano fermati sui binari e non ne volevano sapere di muoversi.

Nel frattempo, i treni che passavano rallentavano la corsa e segnalavano alla centrale operativa la loro presenza. Montuori, poi, ha fatto fermare un convoglio in corsa e recuperato i due cuccioli. Il bel gesto non è passato inosservato: il presidente Eav Umberto De Gregorio gli ha fatto i complimenti e lo ha ringraziato.

Dai commenti sui social, poi, è emerso che diversi dipendenti Eav si sono impegnati per mettere in salvo i tre amici a quattro zampe. Un gioco di squadra, insomma, ben riuscito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button