Cronaca

Universiadi 2019, il commissariato rende pubblico il bilancio

NAPOLI. Convenzioni con Anac, Coni Servizi e università della Campania tra le altre; l’avvio delle procedure per 60 interventi di riqualificazione sugli impianti sportivi di tutta la Campania; il varo del regolamento tecnico dell’Universiade con il calendario di gara delle diciotto discipline con un occhio alla sicurezza di atleti e pubblico e al trasporto degli stessi. Sono i pilastri di quattro mesi di attività della struttura commissariale nominata dal governo l’otto marzo scorso per organizzare le Universiadi 2019 a Napoli.

Il bilancio delle Universiadi 2019

Il resoconto delle attività svolte dalla struttura insediatasi nei locali della Mostra d’Oltremare a Napoli è stato reso noto dal commissario straordinario Luisa Latella a una settimana dalla cabina di regia in programma a Roma venerdì prossimo che potrebbe essere decisiva per il futuro delle Universiadi, alle prese con il nodo irrisolto della sistemazione degli atleti. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button