Cronaca

Verdoliva, processo con l’imprenditore Romeo: “La mia coscienza è forte”

Ciro Verdoliva, commissario straordinario dell’Asl Napoli 1 commenta la chiusura delle indagini sui rapporti tra le pubbliche amministrazioni e l’imprenditore Alfredo Romeo che lo vede tra i 56 indagati.

Verdoliva, chiusura del processo con l’imprenditore Romeo

«La mia coscienza è forte e serena. Il procedimento andrà avanti a lungo e sono sicuro che il tempo darà ragione a quello che la mia coscienza ha dentro». Queste, le parole di Ciro Verdoliva, commissario straordinario dell’Asl Napoli 1 commentando la chiusura delle indagini sui rapporti tra le pubbliche amministrazioni e l‘imprenditore Alfredo Romeo che lo vede tra i 56 indagati.

«Ieri sera – ha detto Verdoliva in una conferenza stampa per fare il punto sulla sanità napoletana – ho avuto la notizia dal mio avvocato della chiusura del procedimento indagini. Su 56 indagati pare ci sia solo Verdoliva e leggere i giornali, ma ripeto, mi sento con la coscienza serena».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto