Cronaca

Coronavirus, sei nuovi contagi a Pozzuoli: l’annuncio del sindaco

Coronavirus, registrati 6 nuovi contagi a Pozzuoli: in queste ore si stanno ricostruendo le reti dei loro contatti. Lo rende noto il sindaco Vincenzo Figliolia.

Sei nuovi contagi a Pozzuoli

Il Dipartimento Epidemiologico dell’Asl Napoli 2 mi ha comunicato che abbiamo SEI NUOVI CASI POSITIVI in città.
In queste ore si stanno ricostruendo le reti dei loro contatti.
Ho anche saputo che DUE persone sono risultate definitivamente guarite.
Questi sono numeri che non vorrei mai né ricevere né dover comunicare, perché vuol dire che il virus è presente e il contagio non si arresta. Sono finiti i casi da rientro in massa, questi sono numeri presenti tra noi e che devono farci riflettere per ogni azione che compiamo.
Per uscirne dovremmo avere la stessa responsabilità che abbiamo dimostrato nei mesi scorsi, durante il serrato lockdown. Attenzione: non rifare il lockdown, ma essere attenti e scrupolosi oggi come in quei giorni.
Dobbiamo lavorare, ciascuno per la propria parte, ma tutti nella stessa direzione. Tutti verso lo stesso obiettivo: tornare alla normalità.
Questo comporta piccoli sacrifici, osservando le disposizioni in vigore.
Partendo da quelle semplici:
distanziamento sociale,
lavaggio frequente delle mani
obbligo di mascherina, anche all’aperto.
Sono cambiamenti con cui convivere, ce lo impongono i dati, i fatti.
Facciamolo e riprendiamoci la nostra vita!
Ad oggi sono 245 in tutto gli abitanti della nostra città che hanno contratto il coronavirus dall’inizio dell’epidemia.
– 106 persone sono attualmente contagiate
– 126 persone sono guarite definitivamente
– 13 persone sono decedute”, scrive il primo cittadino.

Articoli correlati

Back to top button