Cronaca

Rosa Di Domenico torna a casa: “È stata una fuga d’amore”

SANT’ANTIMO. Si era pensato al peggio. Scomparsa, rapita o addirittura uccisa. Per fortuna Rosa Di Domenico, la 15enne di Sant’Antimo allontanatasi di casa con Ali Quasib, 26enne musulmano di Brescia conosciuto su Facebook, avrebbe vissuto “una fuga d’amore”. Intanto il caso aveva assunto una portata internazionale e le indagini sono ancora in corso.

Rosa Di Domenico torna a casa

Appena torna a casa, dopo l’annuncio di ieri alla mamma, Rosa Di Domenico è stata sentita dal pm della Procura della Repubblica di Napoli Nord giunto in compagnia di una psicologa. La ragazza, come riportato da Il Mattino, ha spiegato di essere fuggita con un ragazzo pachistano, Ali Quasib appunto, che l’aveva anche convinta a cambiare religione.

Quasi è indagato per sequestro di persona e sottrazione di minore ma la Squadra Mobile di Napoli, che ha condotto le indagini sulla scomparsa, non esclude ancora la pista del terrorismo islamico; sul punto sono in corso gli accertamenti della Procura di Napoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button